sabato 28 ottobre 2017

WSM L'Avventura : Cuor di Ducati

                         
Dieci anni fa Walt Siegl, ex addetto culturale del ministero degli affari esteri austriaco con il pallino delle moto elaborate, decise di fondare nel New Hampshire la propria azienda dedita alla costruzione di motociclette dallo stile retrò coadiuvate però dagli ultimi ritrovati tecnologici dell'industria motociclistica italiana.
Dopo aver sfornato la Leggero nel 2007 e la Bol D'or nel 2015, quest'anno il preparatore austriaco trapiantato negli states ha deciso di provare qualcosa di ardito realizzando L'Avventura, una moto dual-sport equipaggiata con un propulsore Ducati L-Twin da 1100 cc.

Simile nel design alle moto che hanno preso parte a svariate edizioni della Dakar, l'Avventura è fornita di un sistema GPS di ultima generazione, di un serbatoio dalla capacità di 6,5 galloni di carburante, di un impianto frenante ad alto potenziale realizzato dalla Brembo e di un impianto di scarico mono terminale in acciaio fornito dalla SC Project.

Per ora realizzata in unico esemplare, la moto è in valutazione per una produzione in serie limitata basandosi sulle reazioni del pubblico dopo la sua presentazione. Si vedrà come andrà, ma spero proprio che la producano.

Nessun commento :

Posta un commento