sabato 3 giugno 2017

Eimor Customs Bullet G2 : Bobber all'indiana


La Royal Enfield rappresenta ad oggi il non plus ultra dell'industria motociclistica indiana e ciò fa si che diversi suoi veicoli vengano fatti oggetto di elaborazioni di particolare pregio.
Ultima in linea temporale è una bobber progettata dal preparatore Eimor Customs che ha impiegato come base di partenza una vecchia Bullet G2.

Il telaio, come vuole la tradizione dei bobber, è rimasto inalterato ma tutto il resto è stato aggiornato in chiave minimalista.

Nello specifico i parafanghi sono stati accorciati rispetto agli originali, è stato montato un nuovo serbatoio dallo stile vintage ed è stato installato un nuovo terminale di scarico realizzato appositamente. Inoltre sono stati montati nuovi pneumatici rinforzati e nuovi specchietti retrovisori collegati all'estremità del manubrio.

Anche la meccanica è stata rielaborata con l'aggiunta di sospensioni , impianto elettrico e cambio derivati dalle Royal Enfield di ultima generazione. Inalterato è invece il motore da 499 cc che eroga la potenza di 27 cv.

L'ultimo tocco è stato l'applicazione di una speciale verniciatura emerald green che viene fatta risaltare dalle nuove cromature delle componenti in metallo.




Nessun commento :

Posta un commento