domenica 26 marzo 2017

Colin McRae R4 : L'eredità della leggenda


Intorno al 2005 Colin McRae, icona scozzese del rallysmo internazionale, iniziò a progettare insieme a Dave Plant una propria autovettura da competizione.
L'obbiettivo era quello di creare un' alternativa economica alle vetture del WRC che ormai raggiungevano costi di gestione esorbitanti tagliando fuori numerosi team dal gareggiare nella massima serie degli sport automobilistici su sterrato.

Denominata R4, venne costruita dall'azienda DJM Race Preparation mentre il propulsore 2.5 da 350 cv di potenza abbinato alla trazione integrale fu realizzato dalla Millington Diamond Engine. La struttura si basava su di una  gabbia di acciaio con pannelli di rinforzo sulla zona dell'abitacolo avvolta da una scocca in carbonio.

In particolare, l'auto venne concepita per essere equipaggiata con diversi kit specifici per vari tipi di competizioni, in modo tale da permettere allo stesso mezzo di poter affrontare rally, rallycross, gare sul ghiaccio e time attack.

Costruita in unico esemplare, venne presentata al pubblico al famoso Goodwood Festival of Speed del 2006, ma il progetto non ebbe purtroppo seguito a causa della dipartita di Colin in un catastrofico incidente in elicottero occorsogli nel 2007.

Un vero peccato, perchè sarebbe stato curioso vedere l'impatto che avrebbe avuto sul motorsport dopo la messa in produzione di serie.



Nessun commento :

Posta un commento